Per un’economia del bene comune

Günther Reifer
Günther Reifer

Intervista con Günther Reifer (foto), referente in Italia dell’associazione Economia del bene comune e del Terra Institute di Bressanone, che illustra gli obiettivi e i risultati già ottenuti per umanizzare il mercato e le imprese.

«Sul piano politico il movimento dell’economia del bene comune vuole provocare cambiamenti normativi. Scopo di tale impegno è una vita buona per tutti gli esseri viventi e per il pianeta, sorretta da un sistema economico orientato al bene comune.

Dignità umana, equità e solidarietà, sostenibilità ambientale, giustizia sociale e la cogestione democratica ne sono gli elementi fondamentali.
Sul piano sociale il movimento per l’economia del bene comune è un’iniziativa di educazione consapevole al cambiamento di paradigma, che stimola il maggior numero di persone ad agire in  modo cooperativo e di valorizzazione reciproca. Il movimento dell’economia del bene comune si vede come un processo aperto ai risultati, partecipativo, che cresce a livello locale e si diffonde a livello globale». [da http://economia-del-bene-comune.it/]

Podcast di “Voci dalle Dolomiti” in onda il 10 settembre 2013 in Fm a Radio Cooperativa (nel Bellunese 98.700, 97.150 e 92.600 Mhz in Fm)

Share