Il Bard: la montagna dice no al referendum costituzionale che penalizza territori già deboli

[Riceviamo dal movimento Belluno autonoma Regione Dolomiti e volentieri pubblichiamo] “Le montagne per il sì? Forse quelle ancora più tutelate dalla riforma… La montagna vera, quella che ogni giorno si vede togliere servizi e vede partire i suoi figli perché non può garantire loro un futuro è una, unita e compatta, e farà sentire il […]

Share

Autonomia, confronto Bard-Pd. Ma a Roma serve di più…

Faccia a faccia, a Roma, l’8 marzo, tra le delegazioni del Pd nazionale e bellunese, da un lato, e il movimento Belluno autonoma Regione Dolomiti. Sul tavolo, innanzitutto, l’intesa sottoscritta l’anno scorso prima delle regionali venete, con il Bard in campo per la candidata di centrosinistra in cambio dell’impegno del Pd di portare in Parlamento […]

Share

Montagna, il bisogno di autonomia

La montagna e l’importanza di forme di governo locale differenziate per questi territori complicati e a rischio spopolamento. Ospite di Voci dalle Dolomiti il sociologo bellunese Diego Cason (esponente del movimento Bard, Belluno autonoma regione Dolomiti) esperto di problematiche della montagna e di sistemi politico-amministrativi autonomi. Uno sguardo particolare sarà riservato alla situazione bellunese, densa […]

Share